Esercitazione laboratorio – Compensazione dinamica PT100

Acquisizione, taratura e Compensazione Dinamica di una PT100

Di seguito le istruzioni per la seduta in laboratorio e le indicazioni su cosa fare a casa: link

Di seguito il file LabView di acquisizione dati per la taratura dinamica e la misura da compensare dinamicamente: link

Fare riferimento alla sezione “8 Compensazione dinamica PT100 (+ esercitazione in laboratorio) – TESINA 3″ del materiale didattico.

Di seguito uno schema alla lavagna che riporta il complessivo del modello usato che si compone di:

  1. sensibilità statica della PT100 pari a 0.385 ohm/°C
  2. una parte che tiene contro della dinamica della PT 100 modellata come sistema primo ordine con guadagno unitario
  3. la parte di elettronica di condizionamento realizzata che si può considerare istantanea ovvero trascurare la parte dinamica e considerare solo un guadagno statico dato dai tre stadi di amplificazione

La sensibilità della PT100 pari a 0.385 ohm/°C è caratteristica della sonda PT100 impiegata. Il guadagno del circuito di condizionamento si ricava componendo i guadagni dei tre stadi realizzati. La costante tau deve essere ricavata mediante taratura dinamica.

A valle di tali dati è possibile ottenere il modello complessivo del sistema sia per la sua componente statica pari a 0.385*(1+50.5/Rg) che per la parte dinamica.

Tale modello complessivo è quindi possibile usarlo per compensare dinamicamente una qualsivoglia misura ed ottenere quindi una migliore stima del misurando.

 

Figura – schema alla lavagna su modellazione sistema di misura complessivo e compensazione dinamica.

One comment

Leave a Reply